Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Hotel Acquario
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Campodipietra - Il Cammino della Speranza, Passione 2011
Foto
Termoli - Castello Svevo
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
Nuova Pagina
    Gastronomia --> Prodotti --> Formaggi    
 
Pecorino di Capracotta
------------------------------

Le origini di questo formaggio risalgono al periodo dei Sanniti popolo che non solo aveva colonizzato gran parte del territorio molisano ma caratterizzò proprio l'economia pastorale legata alla transumanza. Il pecorino è molto apprezzato quando viene fritto. Si consiglia di consumarlo quando è poco stagionato anche se più passa il tempo e più il suo sapore diventa intenso. 

Metodiche di Lavorazione

Al latte riscaldato alla temperatura di 37° C viene aggiunto il caglio in pasta di capretto e si fa riposare il tutto per 20-30 minuti. In poco più di mezz'ora la cagliata raggiunge la consistenza ideale per procedere alla rottura della stessa in dimensioni piccolissime. Dopo che la pasta si è raccolta si procede alla semicottura a circa 42°-45° C. per circa 10 minuti. Il composto viene poi sistemato all'interno delle "fruscelle". La salatura avviene a secco.

Caratteristiche:
Altezza: cm 4-9
peso:  1-2,5 Kg
forma: cilindrica
crosta: dura di colore giallo-marrone
Pasta: dura, grassa di colore paglierino
Sapore: piccante se stagionato
Latte: Ovino
Caglio: in pasta o liquido di agnello o di capretto

Modifica Pagina
Inserisci Allegato
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<febbraio 2024>
lmmgvsd
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Aliseo ISP Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Molise.Org - Il portale di chi ama il Molise