Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Aliseo ISP
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Campobasso - L'infiorata
Foto
Matrice - Chiesa Santa Maria della Strada
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio --> IS --> Comune di Vastogirardi    
Feste e Tradizioni
San Nicola di Bari | Il Volo dell'Angelo | La Corsalonga
Castelli
Borgo Fortificato
Chiese
Cappella S. Felice | Chiesa S. Nicola | Chiesa S. Rocco | Chiesa S. Maria delle Grazie
Storia
Cenni Storici
Archeologia
Tempio Sannitico
Nuova Pagina
Il Volo dell'Angelo   
------------------------------

In occasione della festa in onore della Madonna delle Grazie, il primo e il secondo giorno del mese di luglio, si ripete il tradizionale Volo dell'Angelo una rappresentazione istituita nel 1911 da un grande devoto della Madonna, Liberatore Vincenzo.
Non a caso la prima bambina che personificò l'angelo fu proprio sua figlia, Maria Liberatore.
Nel pomeriggio del primo luglio dopo la celebrazione della Santa Messa, la statua della Vergine viene posizionata davanti al sacrato della chiesa. Nel contempo una bambina vestita con un abito bianco e ali viene fatta scorrere con delle carrucole lungo un cavo fino a raggiungere la statua.
La bambina fa ben tre uscite durante le quali compie un gesto in onore della Madonna. Durante la prima recita una preghiera; nella seconda porta dell'incenso e nella terza porta dei petali di rose che getta sulla statua e sul pubblico.
La serata termina con la processione per le strade del paese e uno spettacolo pirotecnico.
Nel mattino seguente sempre dopo la celebrazione della Santa Messa, il Volo dell'Angelo viene efettuato nuovamente.
La statua viene posta sempre nello stesso posto ma questa volta la bambina oltre ad avere l'abito azzurro non compie più tre uscite come quelle eseguite nella sera precedente ma quattro.
Durante la prima uscita la bambina recita la stessa preghiera; nella seconda offre un dono alla Madonna recitando una preghiera, nella terza porta l'incenso e nella quarta porta un cesto di petali di fiori che getta sulla statua e sui presenti. 
Segue la processione per le strade del paese durante la quale viene portata in spalla da sole donne la statua della Madonna delle Grazie in onore della quale è stata eseguita per ben due giorni la rappresentazione del volo dell'Angelo.
Il corteo raggiunge la Roccaforte ove la statua della Vergine resterà per una notte prima di tornare nella chiesa accanto alla statua di San Nicola.

 
Modifica Pagina
Data Evento
 
 
Aggiungi Allegato
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<luglio 2024>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Hotel Acquario Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Comune di Campomarino